Un'altalena antica

di Njara


Una porta che si chiude
Una porta che si apre
Un soffio di vento
Che vuole far esplodere
Una magia che non c'è
Un sorso di vento
Che apre indifferente
Le finestre chiuse
Da millenni e secoli
Un sorriso di luna
L'abbraccio di un uomo innamorato
Che non sa vivere
Se non per se stesso
Un bambino
Un altro uomo
Che prende senza dare
Un gioco di bambini
Un'altalena antica
Un giorno di sole
Un soffio di brezza gentile
Per poter chiudere
Finalmente
Una porta inservibile
E mai esistita...

4 settembre 2007



Qui trovi altre poesie di Njara


Nota:
Il testo qui pubblicato è proprietà dell'autore e tutelato dagli articoli 2575, 2576 del Codice Civile e dalle Leggi vigenti che disciplinano la materia. È pertanto protetto dalla Legge n. 633/1941 sul diritto d'autore. L'autore di un eventuale plagio o di uso non autorizzato del materiale risponderà personalmente del suo operato all'autorità giudiziaria.

linea

Torna al menu dei Testi Poetici