Leggende metropolitane
I segreti del primario



Accadde in un ospedale. Durante un giro per il reparto, accompagnato da diversi medici, un primario ospedaliero ebbe un improvviso malore e svenne, subito dopo aver visitato un paziente. Immediatamente i medici presenti lo distesero su un letto e lo visitarono; le condizioni del paziente non parvero preoccupanti, ma si ritenne assolutamente opportuno tenerlo sotto osservazione. Di conseguenza i medici presenti disposero che fosse ricoverato; poiché ancora non era pienamente cosciente, e difettava di coordinazione nei movimenti, lo svestirono, notando con stupore che sotto gli abiti indossava della biancheria intima femminile. La cosa ovviamente non sfuggí neanche agli infermieri presenti. Il primario si riprese bene dall'incidente, ma piú che il suo fisico a soffrire dell'incidente fu la sua reputazione.

25 novembre 2011


Se vuoi commentare questa leggenda, oppure comunicarne una versione alternativa, invia un'email al Webmaster dalla pagina dei contatti.

Questo testo è proprietà intellettuale dell'autore, Ferruccio Sardu. La sua riproposizione, anche parziale, implica la citazione della fonte.


← Precedente     Successiva →


linea

Torna al menu delle Leggende Metropolitane