Leggende metropolitane
Combinazioni devastanti



La fantasia si sbizzarrisce davvero in mille direzioni, ma uno dei temi cari alla nostra cultura è che non si devono mescolare sostanze. Sicché, anche se la sostanza A è piú o meno innocua, e altrettanto si può dire per la sostanza B, la combinazione A+B avrà di certo effetti disastrosi e magari spettacolari.
Posso testimoniare che molti sono convinti che non si possa mescolare la birra con la cenere: infatti quest'ultimo ingrediente avrebbe effetti sinergici con il biondo alcoolico (o rosso, se cosí preferite), tanto da produrre come effetto delle sbronze spaventose.
Pare anzi che gettare un po' di cenere nel bicchiere dell'amico mentre è distratto possa essere considerato un simpatico scherzo; o magari un buon modo di socializzare... se l'amico non è troppo permaloso, s'intende.
Peraltro, la medesima proprietà ho sentito attribuire alla mescolanza di vino e pepe in polvere; anche questa teoria è singolare, ma so per certo che è assai diffusa, e che l'insolita miscela è ben temuta.

2 marzo 2007


Se vuoi commentare questa leggenda, oppure comunicarne una versione alternativa, invia un'email al Webmaster dalla pagina dei contatti.

Questo testo è proprietà intellettuale dell'autore, Ferruccio Sardu. La sua riproposizione, anche parziale, implica la citazione della fonte.


← Precedente     Successiva →


linea

Torna al menu delle Leggende Metropolitane