Leggende metropolitane
Coca-Cola spermicida



Della Coca-Cola se ne dicono tante... Quanto meno, è ben nota l'idea che sia un potente antiruggine, cosa che un giorno ho tentato di verificare, senza notare alcuna proprietà di quel tipo.
Una storia che ho sentito raccontare da piú persone, con leggere e significative variazioni, è quella della Coca-Cola spermicida.
Una coppia di innamorati aveva appena fatto l'amore, quando si accorsero che il profilattico che avevano utilizzato era lesionato. Volendo correre ai ripari, e non disponendo di una crema spermicida, la giovane decise di utilizzare della Coca-Cola: aveva infatti sentito dire che la bevanda aveva un potente effetto in quel senso.
Dicono alcuni che l'idea fosse del ragazzo: e secondo alcune fonti, il giovane era un dipendente della Coca-Cola, che ben conosceva le presunte proprietà corrosive della bibita.
Comunque, la ragazza assunse, per cosí dire, un'abbondante dose dell'improvvisato anticoncezionale.
Il mattino dopo, dice la leggenda, si svegliò con atroci dolori. La sostanza le aveva causato vaste lesioni nelle viscere: aveva perforato l'utero e l'intestino.
Secondo alcuni, la giovane morí di setticemia; secondo altri ebbe salva la vita, ma tra le altre cose portò a termine la gravidanza.
Morale: non fate un uso improprio della Coca-Cola.

10 febbraio 2007


Se vuoi commentare questa leggenda, oppure comunicarne una versione alternativa, invia un'email al Webmaster dalla pagina dei contatti.

Questo testo è proprietà intellettuale dell'autore, Ferruccio Sardu. La sua riproposizione, anche parziale, implica la citazione della fonte.


← Precedente     Successiva →


linea

Torna al menu delle Leggende Metropolitane